Excel: formattare gli zeri iniziali

Formattare i numeri per mantenere gli zeri iniziali in Excel

Autore: Andrea Pacchiarotti
Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2020
Categoria: Microsoft Office Excel Formattare gli zeri iniziali

Excel: funzioni di conteggio
Excel: formattare gli zeri iniziali

Come sapete una cella di Excel che ospita un valore numerico, è formattabile in vari modi. Per esempio se in una cella inserissi il valore 1234 potrei formattarlo come Generale ottenendo 1234, come Numero ottenendo 1234,00, come Valuta ottenendo 1.234,00 €, come Contabilità ottenendo 1.234,00 €, e in tanti altri formati: Data in cifre, Data estesa, Ora, Percentuale, Frazione, Scientifico oltre a formati personalizzati (discorso diverso è la Formattazione condizionale).
Ma se il numero inizia per zero, supponiamo 01234, cosa accade? Excel cancella lo zero!
In questo articolo capiremo come intervenire per formattare gli zeri iniziali con Excel.

Sommario Excel formattare gli zeri iniziali

Excel Formattare gli zeri iniziali per Microsoft

Il supporto Microsoft esaurisce il discorso con poche notizie su come formattare i numeri per conservare lo o gli zeri iniziali in Excel. Riporta infatti che nel momento in cui si digitano in Excel numeri che iniziano con uno o più zeri (ad esempio PIN, numeri telefonici, numeri di carte di credito, codici di prodotto, CAP, matricole, codici identificativi, ecc.), Excel rimuove lo zero o gli zeri iniziali. Come soluzione suggerisce di applicare il formato Testo alle celle prima di digitare o incollare i numeri, ovvero selezionare le celle di Excel dove si inseriranno i dati, andare nella scheda Home e dal gruppo Numeri, cliccare l’elenco a discesa Formato numero e poi la voce Testo. Nel momento in cui nelle celle del foglio di lavoro si digiteranno i numeri, non si avranno problemi. In realtà il discorso non si esaurisce qui, ma c’è di più. Vediamo allora le altre possibilità per formattare gli zeri iniziali con Excel.

Formattare gli zeri iniziali con la funzione Testo

Con la funzione Testo(valore;formato) è possibile convertire un numero in un testo specificandone la formattazione.
L’argomento valore è il numero da formattare, formato è il tipo di formattazione da applicare al valore.
Quindi si ha una cosa del genere:
=TESTO(Valore da formattare;"Codice formato da applicare")
Ad esempio se in A2 ci fosse il numero 12345678, per ottenere 00012345678 in B2 è necessario scrivere la funzione =TESTO(A2;"00000000000")

Ecco altri esempi:

Formattare gli zeri iniziali con l’apostrofo

Prima di digitare il numero si antepone un apostrofo (in alto a sinistra sulla tastiera, sotto il simbolo del punto interrogativo): in tal modo il numero viene interpretato come testo. Visivamente si otterrà un piccolo triangolo rettangolo verde nell’apice in alto a sinistra della cella selezionata e, alla sua sinistra, un quadratino (detto smart tag) contenente un punto interrogativo.

Formattare gli zeri iniziali con l'apostrofo
Formattare gli zeri iniziali con l’apostrofo

Se viene cliccata la piccola freccia a destra del punto interrogativo, si apre un menu a tendina con le voci mostrate in figura.

Formattare gli zeri iniziali con l'apostrofo: smart tag
Formattare gli zeri iniziali con l’apostrofo: smart tag

Lo smart tag non sta segnalando un errore, ma fornisce informazioni relative al contenuto di quella cella; è quindi un aiuto.
A molti quello smart tag (che comunque dopo un po’ di tempo scomparirà) e, soprattutto quel triangolino verde, danno fastidio, pur non incidendo nella sostanza. Per eliminarlo è possibile scegliere dall’elenco a discesa dello smart tag la voce Ignora errore.
Volendoci spingere oltre si può decidere di non far più riconoscere a Excel la formattazione di un numero come testo come qualcosa di strano. Per farlo è sufficiente cliccare, sempre dall’elenco a discesa dello smart tag, la voce Opzioni controllo errore… Si entrerà nella finestra delle opzioni di Excel, in cui basterà deselezionare la casella di controllo Numeri formattati come testo o preceduti da apostrofo, presente nell’ultima sezione denominata Regole controllo errori, e cliccare Ok.

Excel Numeri formattati come testo o preceduti da apostrofo
Numeri formattati come testo o preceduti da apostrofo

Formattare gli zeri iniziali con la concatenazione

Una soluzione banalissima. Se in A1 c'è scritto 1234 e in B1 si desidera avere 01234, basta scrivere =0&A1 in B1

Formattare gli zeri iniziali tramite un formato speciale

Per far riconoscere a Excel un numero che inizia con zero come un vero e proprio valore numerico senza formattarlo come testo è possibile cliccare con il tasto destro sulla cella interessata, scegliere la voce Formato celle… e, nella finestra che si apre, cliccare sulla Categoria Speciale (nella figura sottostante è evidenziata non la voce Speciale, ma Personalizzato perché servirà a breve) e, sulla destra, selezionare il Tipo C.A.P. o Numero telefonico, visto che possono iniziare con lo zero.

Excel: Formato celle Speciale e Personalizzato
Excel: Formato celle Speciale e Personalizzato

Formattare gli zeri iniziali già inseriti precedentemente

Quanto esposto fino ad ora riguarda la formattazione degli zeri iniziali partendo da un foglio di Excel vuoto ma spesso, per vari motivi, ci si trovano davanti dati già inseriti in precedenza. Se i dati fossero pochi si potrebbe intervenire a mano, ma se si ha a che fare con grandi mole di dati la cosa non è pratica.
Spesso risulta efficace la finestra aperta prima da Formato celle… Cliccando la voce sotto Speciale, denominata Personalizzato, è possibile optare tra uno dei vari formati personalizzati o scrivere personalmente la sintassi per creare formattazioni personali.
Ecco un esempio:

  1. Nell'elenco Tipo selezionare il formato predefinito più simile a quello da creare, es. 0,00
  2. Nella casella Tipo modificare i codici del formato numero per creare l'esatto formato desiderato, es. 000-000-0000 e cliccare Ok
  3. selezionare la cella o l'intervallo da formattare
  4. Andare su Formato celle, Personalizzato
  5. Dall'elenco a destra Tipo selezionare il formato predefinito creato (000-000-0000) e cliccare Ok

Nel nostro caso, supponendo di voler formattare tutti i numeri della colonna A2:A100 in modo che presentino 4 cifre, mentre ce li hanno forniti in modo diverso (ad esempio 233, 1524, 126, ecc.), basta eseguire i passi seguenti:

  1. selezionare le celle A2:A100 da formattare
  2. aprire la finestra Formato celle e cliccare Personalizzato
  3. nella sezione di destra Tipo, cancellare quanto presente e inserire 0000 (che significa 4 numeri)

Per saperne di più su Microsoft Excel potrebbero interessarti i video corsi Excel o questi libri:


Se vuoi approfondire alcuni dei temi trattati, visita la pagina con le mie pubblicazioni cartacee e online.

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Segui l'hashtag #AndreaPacchiarotti