Excel: formattare giorni festivi

Formattazione condizionale e giorni festivi in Excel

Autore: Andrea Pacchiarotti
Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2021
Categoria: Microsoft Office Excel Formattare giorni festivi

Iscriviti gratuitamente al mio canale YouTube su Excel!
Excel: funzioni di conteggio
Excel: formattare giorni festivi

La Formattazione condizionale permette di evidenziare determinati tipi di valori ed è un modo per formattare anche le festività (intesi come giorni di sabato, domenica e giorni festivi). In questo articolo capiremo proprio come intervenire per formattare i giorni festivi con Excel utilizzando due diverse formule annidate che prenderanno in esame le seguenti quattro funzioni: Giorni.lavorativi.tot, giorno.settimana, non, o.
Per lavorare sui giorni festivi in Excel è utile creare un calendario, ad esempio digitando in A2 01/01/2021 e trascinando verso il basso fino a ottenere 31/12/2021 (cella A366).

Sommario Excel formattare giorni festivi

Excel: formattare giorni festivi
Excel: formattare giorni festivi

Excel Formattare giorni festivi con Giorni.lavorativi.tot

Selezionare tutte le date e apprestarsi ad applicare la formattazione condizionale, che in tal caso prevede la conoscenza della funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT che restituisce il numero di giorni lavorativi tra due date e quindi esclude le giornate di sabato e domenica e la funzione logica NON che inverte il valore di un argomento (nel nostro caso sarà utile per formattare tutti i giorni diversi da quelli lavorativi). Riguardo le altre festività, bisogna digitarle in un intervallo a parte, ad esempio B1:B10, come mostrato in figura.
La funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT è formata da tre argomenti di cui i primi due obbligatori:

Dato che dobbiamo formattare i giorni non lavorativi, annidiamo GIORNI.LAVORATIVI.TOT all'interno della funzione NON.
Vediamo adesso i passi da compiere:

=NON(GIORNI.LAVORATIVI.TOT(A1;A1;B$1:B$10))
Prima di dare Ok ricordarsi di scegliere la formattazione desiderata dal pulsante Formato…!

Et voilà i giorni di sabato, domenica e quelli di festa saranno formattati

Formattare giorni festivi con Giorno.settimana

In caso fossi interessato a formattare solo i weekend è possibile utilizzare la funzione
GIORNO.SETTIMANA(num_seriale; [tipo_restituito])
dove l’argomento:

La funzione da utilizzare sarà:
=O(GIORNO.SETTIMANA(A1)=1;GIORNO.SETTIMANA(A1)=7)
La funzione O ha la seguente sintassi:
O(logico1; [logico2]; ...)
e serve a testare una serie di condizioni definite dall’utente restituendo VERO se una delle condizioni restituisce VERO e FALSO nel caso opposto.
Usando la nidificata O, GIORNO.SETTIMANA verrà testato sia il giorno 1 (domenica) che il 7 (sabato). Se una delle due condizioni è vera (o entrambe sono vere), la formula restituirà VERO e la formattazione condizionale verrà applicata.

Supponendo i dati siano disposti orizzontalmente e si voglia formattare la riga intera, bisogna applicare la regola di formattazione condizionale su tutte le colonne della tabella e bloccare la colonna della data:
=O(GIORNO.SETTIMANA($A1)=7;GIORNO.SETTIMANA($A1)=1)
Se volete sapere che giorni corrispondono alle varie date, basta inserire in C1 la formula TESTO(A1;”gggg”), come mostrato nell'immagine iniziale, e trascinare fino ad A365 per ottenere lunedì, martedì, ecc.
Con questi meccanismi appena mostrati è dunque possibile creare un calendario automatizzato in Excel per gestire attività, turni lavorativi, piani ferie, ecc.

Ecco invece come formattare gli zeri iniziali

Per saperne di più su Microsoft Excel potrebbero interessarti i video corsi Excel o questi libri:


Se vuoi approfondire alcuni dei temi trattati, visita la pagina con le mie pubblicazioni cartacee e online

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Segui l'hashtag #AndreaPacchiarotti