#Excel funzione Subtotale

Calcolare in modo semplice e complesso il subtotale con Excel

Autore: Andrea Pacchiarotti
Ultimo aggiornamento: 06 Marzo 2021
Categoria: Microsoft Office Excel Funzione SUBTOTALE

Funzione subtotale
#Excel: funzione Subtotale

La funzione SUBTOTALE è utilizzata per calcolare un subtotale in un elenco, un database o, in generale, in un intervallo di celle e rappresenta la naturale prosecuzione delle Strutture.

Sommario #Excel funzione Subtotale

In questo tutorial utile per calcolare i Subtotali di una serie di valori, ora sappiamo che Excel mette a disposizione la funzione Subtotale e che questa è la naturale prosecuzione delle Strutture. Iniziamo però proprio dalla spiegazione su come eseguire un subtotale dei valori presenti in un intervallo. La funzione Subtotale prevede i seguenti argomenti:
SUBTOTALE(numerofunzione;rif1;rif2;...)
numerofunzione: numero tra 1 e 11 per includere i valori nascosti o tra 101 e 111 per escludere i valori nascosti: 1/101 Media, 2/102 Conta.numeri; 3/103 Conta.valori, 4/104 Max, 5/105 Min, 6/106 Prodotto, 7/107 Dev.st, 8/108 Dev.st.pop, 9/109 Somma, 10/110 Var, 11/111 Var.pop. (un po' come fa la funzione AGGREGA)
rif1: intervallo di calcolo del subtotale.
rif2;...: eventuali ulteriori intervalli di calcolo, fino a 254, del subtotale.

Supponiamo di avere una situazione di partenza con i seguenti valori nelle celle:
in A1 100, in A2 300 e in A3 100.
Nascondiamo la riga 2 e calcoliamo il subtotale prima con il 9 come numerofunzione e poi con il 109;
come si vede nel primo caso si ottiene 500 (viene cioè calcolata anche la riga nascosta) e nel secondo 200 (non viene calcolata la riga nascosta)

Funzione subtotale 2
Funzione Subtotale di Excel con 9 e 109

Subtotali Excel a una colonna

È possibile creare un subtotale anche dalla scheda Dati, gruppo Struttura, icona Subtotale.
Esempio 1
Per ottenere il subtotale degli stipendi per ZONE si procede come segue:

Esempio 2
Calcolare subtotali per mese

       

Subtotali Excel a più colonne

È anche possibile ottenere subtotali non solo per una, ma per più colonne.
Calcolare il subtotale degli stipendi per ZONA, REGIONE e CAPOLUOGO:


Incollare i subtotali in altra posizione

Per incollare in un’altra posizione SOLO i risultati di riepilogo numerico, implodere la struttura con il tasto numero 4 presente in alto a sinistra, selezionare i dati, posizionarsi nella cella dove incollare e, dal tasto destro del mouse, scegliere Incolla speciale, Immagine (in questo caso i dati saranno però inutilizzabili perché formati da un'immagine)
oppure
dopo avere selezionato i dati, F5 da tastiera (che equivale a cliccare Home, Trova e seleziona, Vai…), Speciale…, Solo celle visibili, Ok, copiare la selezione effettuata prima (attenzione a non riselezionare), posizionarsi nella cella dove incollare e con un qualsiasi metodo, incollare.

Strutture Excel

La struttura risulta utile quando i dati sono tanti e si desidera riepilogarli in modo proficuo. Un’altra funzionalità che permette il riepilogo dei dati è la tabella pivot, anch’essa infatti consente di creare una struttura che si può espandere e comprimere ma, anche se è più efficace, è anche più difficile.
Qui vediamo i passaggi per creare una struttura in Excel.
Immaginiamo di avere una tabella con i dati da A1 a D100 e di voler avere la possibilità, mediante pulsante, di visualizzare vari livelli di informazione (la tipologia dei livelli dipende ovviamente dai dati che formano l’intervallo).
Per creare una struttura in Excel seguire i seguenti passi:

  1. Selezionare le intestazioni di riga o di colonna da raggruppare
  2. Aprire la scheda Dati e cliccare l’icona Raggruppa
  3. A sinistra della colonna A compaiono dei bottoninumerati e dei pulsanti con i simboli + o -
  4. Premere il bottone 1 per implodere i dati e il bottone 2 per esploderli
Premere il pulsante con il simbolo + per esplodere il dettaglio di un singolo dato o il – per imploderlo


Per saperne di più su Microsoft Excel potrebbero interessarti i video corsi Excel o questi libri:


Se vuoi approfondire alcuni dei temi trattati, visita la pagina con le mie pubblicazioni cartacee e online

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Segui l'hashtag #AndreaPacchiarotti