Andrea Pacchiarotti

Formatore Office e Web
Social Media Manager
Webmaster, SEO e AdWords


Profilo LinkedIn Profilo Facebook Profilo Twitter Profilo Google+
Accessibilità e usabilità Grandezza testo normale - normovedenti Grandezza testo al 125% - Ipovedenti Grandezza testo al 150% - Ipovedenti Alto contrasto - Daltonici Versione grafica normale - Non daltonici
Home > Formatore Office

Formatore Office


Autore: Andrea Pacchiarotti
Website: www.andreapacchiarotti.it
Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2017
Categoria: Office


Creare un sito web professionale di Andrea Pacchiarotti


Strategie su come creare un sito web professionale: 20 punti fondamentali


Microsoft Office, scritto nel linguaggio di programmazione C++, è un pacchetto di programmi desktop e server di tipo office automation per sistemi operativi Microsoft Windows e MacOS.
La prima versione datata ottobre 1989 fu Office 1.0, seguita da Office 1.5 (1990), Office 1.6 (1991), Office 3.0 (1992), Office 4.0 (1994), Office 4.3 (1994), Office 95 (1995), Office 97 (1996), Office 2000 (1999), Office XP (2001), Office 2003 (2003), Office 2007 (2006), Office 2010 (2010), Office 2013 (2012), fino all’ultima versione del 22 settembre 2015 con Office 2016.

Software componenti la suite Office

Word è l’elaboratore testi (word processor) più adoperato al mondo. La prima versione, disponibile su DOS, è del 1983. Del 1984 quella per Macintosh e del 1989 quella per Windows.
Alcune problematiche comuni durante i corsi riguardano, fra gli altri, come utilizzare la stampa unione per le lettere, le buste o le etichette e come impostare margini, rientri e tabulazioni.
Excel è il foglio elettronico (spreadsheet) del pacchetto Office ed è un applicativo fondamentale per analizzare grandi quantità di dati, specialmente attraverso Tabelle pivot e grafico pivot.
Altre funzioni molto utilizzate sono il subtotale, il se e il cerca.vert.
A volte è utile esportare i dati di Excel in Access. È anche possibile contare le celle con Excel che soddisfano o meno determinati criteri
Spesso Excel (ma anche gli altri applicativi) viene integrato con il linguaggio di scripting VBA (Visual Basic for Application), un codice in lingua inglese ad alto livello e a forte tipizzazione influenzato da BASIC, che viene interpretato dall'applicazione. VBA aumenta le possibilità offerte dal singolo applicativo, non può però essere usato per eseguire applicazioni stand-alone. Per il foglio elettronico potrebbe allora essere utile saper tradurre le formule Excel dall’italiano all’inglese od ordinare i fogli di Excel alfabeticamente.
PowerPoint è usato per creare presentazioni multimediali, cioè file corredati da animazioni, suoni e transizioni. In tal senso può essere utile capire come creare presentazioni PowerPoint accessibili e come creare Temi professionali in PowerPoint.
Access dà la possibilità di creare, amministrare e visualizzare basi di dati (database), ovvero archivi.
In quest’ottica è indispensabile conoscere i tipi di dati di Access e la proprietà dei dati di Access stesso.

Outlook viene utilizzato come un avanzato client di posta elettronica e serve per gestire appuntamenti attraverso l’uso di calendari, diario, agenda e promemoria.
Publisher consente la creazione di volantini, siti web, lettere, biglietti, attestati e, in generale, vari progetti di pubblicazione.
OneNote è un blocco note avanzato che raggruppa documenti provenienti da diverse fonti.
Equation Editor consente la scrittura di oggetti matematici come ad esempio matrici ed equazioni.
Office XML Handler gestisce i file XML.
Sway software di presentazione interattivo che permette di creare report interattivi, presentazioni, storie personali ed altro.
Visio utile alla creazione di grafica vettoriale, grafici e diagrammi.
Project utile alla gestione aziendale, ad esempio per pianificare, per il project management, per la gestione del budget, per l'analisi dei carichi di lavoro.
InfoPath permette di progettare e compilare moduli elettronici; non più sviluppato dal 2013.
Skype for Business (già Lync e Microsoft Office Communicator) è un client aziendale di messaggistica istantanea che permette di accorpare chiamate, conferenze, video e condivisioni.

 

I visualizzatori gratuiti (viewer) Microsoft Word, Excel, PowerPoint e Visio permettono invece di aprire i documenti Office anche se la suite non è installata.

Microsoft Office è fruibile anche da cloud con Office 365, un pacchetto con i programmi Office in versione app online. Microsoft Office Online è invece un servizio gratuito per usare Office in modalità web.


Guarda i prezzi