SEO: scegliere le keyword migliori

Tool utili a scegliere le keywords migliori per un sito web

Autore: Andrea Pacchiarotti
Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2017
Categoria: SEO - keyword

SEO - keyword

Indice Scegliere le keyword migliori

Keyword o parola chiave, un termine che rappresenta l’essenza di ogni strategia SEO affinché un sito web possa essere visualizzato dagli utenti che stanno cercando informazioni inerenti le parole chiave inserite nel motore di ricerca. S’intuisce dunque il valore di un’ottima keyword strategy, cioè l’importanza della scelta delle parole chiave più performanti per un sito.

I fattori iniziali da considerare per creare una buona keyword strategy sono:

Ad esempio Google definisce la Media delle ricerche mensili come il
numero medio di volte che le persone hanno cercato una parola chiave e le
sue varianti simili in base alle impostazioni di targeting e all'intervallo di date selezionato
Per default tale valore medio di ricerche del termine viene calcolato su 12 mesi.


La scelta delle parole chiave da inserire nel proprio sito web è dunque un passo cruciale: in realtà non lo è solo per posizionarsi bene nella SERP organica, ma anche per una campagna Google Adwords poiché ad ogni keyword verrà assegnato un punteggio di qualità.

Strumenti per la selezione delle parole chiave

L’offerta è ampia, ma questo articolo prende in considerazione tre servizi gratuiti offerti da Google denominati Google Suggest, Google Trends e Google Keyword Planner. L’esempio è fatto cercando la keyword SEO Roma

Selezionare le parole chiave con Google Suggest

Google Suggest è il suggerimento che Google dà all’utente che digita una parola chiave sul motore di ricerca, per fargli trovare più velocemente informazioni sulla keyword ricercata. Tale funzionalità, suggerisce infatti una serie di query molto digitate attinenti a quella digitata dall'utente. Permette inoltre di identificare facilmente le long tail keyword, cioè le parole chiave a coda lunga le quali generano un miglior tasso di conversione.

Google Suggest



Selezionare le parole chiave con Google Trends

Google Trends consente di sapere quante volte una parola o frase viene ricercate in Rete. È possibile filtrare per categoria e nazione. I risultati, ovvero i trends, cioè le tendenze correnti, sono accompagnate da un grafico temporale. Utile per calcolare la stagionalità delle parole chiave (tempo) e l’interesse regionale (spazio).

Google Trends



Selezionare le parole chiave con Google Keyword Planner

Google Keyword Planner fornisce dati sulle query di ricerca che si verificano su Google in modo da poter  pianificare una campagna pubblicitaria su Google Adwords.
Questo servizio permetterà di ottenere parole chiave e idee per gruppi di annunci, statistiche storiche, tendenze, offerte ecc.
Il tool consente di verificare dati e tendenze dei volumi di ricerca e di cercare nuove parole chiave, inserendo target geografici e linguistici. È sufficiente inserire le keyword per le quali si desidera avere una stima del traffico nella voce Cerca nuove parole chiave utilizzando una frase, un sito web o una categoria; compilare i campi richiesti e cliccare Trova idee.
Google Keyword Planner in tal modo fornirà una schermata tipo questa sottostante:

Google Keyword Planner

 

Terminata la keyword strategy verrà di norma elaborato un foglio di calcolo Excel chiamato keyword set contenente un elenco delle keyword e del volume di ricerca che generano. Ovviamente a tali informazioni se ne possono aggiungere altre a seconda delle esigenze SEO.


Per ricevere nella tua mail tips and tricks, ovvero suggerimenti e trucchi su Microsoft Office e Web in generale iscriviti gratuitamente alla newsletter


Richiedi un preventivo gratuito

Consento il trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR 2018 - Privacy policy