Cos’è la SEO copywriting?

SEO copy: una figura strategica per il ranking

Autore: Andrea Pacchiarotti
Ultimo aggiornamento: 03 Agosto 2019
Categoria: Web marketing SEO copywriting

Cos’è la SEO copywriting?
Cos’è la SEO copywriting?

Il SEO copywriting è imprescindibile per una vincente strategia di posizionamento e si realizza con la scrittura di testi originali e di alta qualità capaci di piacere in primis agli utenti e poi anche ai motori di ricerca, ed ecco che qui entra in gioco il SEO copywriter, cioè quella figura in grado di coniugare la stesura di testi coinvolgenti e SEO oriented, capaci di posizionarsi nella SERP di Google (e degli altri motori) per chiavi di ricerca competitive. Ciò non potrà prescindere dal notissimo (per chi è del campo) slogan che recita che il contenuto la fa da padrone, ovvero Content is king, in quanto per poter ottenere un buon ranking quello che si scrive nel sito, è la parte da trattare con più cura.

Sommario Cos’è la SEO copywriting?

  1. Cosa fa un SEO copywriter
  2. Perché assumere un SEO copywriter?
  3. Quanto costa il SEO copywriter
  4. Conclusione

Cosa fa un SEO copywriter

Il lavoro di SEO copywriting, oltre che ottimamente strutturato, sia linguisticamente che sotto l’aspetto SEO on-page e SEO off-page, deve obbligatoriamente incontrare le aspettative e le necessità dell’utente. Non ci sono altre vie percorribili oltre questa. In particolare un SEO Copy dovrà occuparsi di:

  1. Pianificare le keyword
    Per raggiungere il proprio scopo, il compito basilare di un SEO copywriter è scegliere le parole chiave corrette ed usarle intelligentemente negli articoli, la loro ripetizione meccanica sarà penalizzante sia agli occhi dei search engine che per il lettore. Solo un’ottima keyword strategy consente di scalare una SERP che possa dare soddisfazione in termini di conversione e quindi di ROI
  2. Predisporre un piano editoriale
    Un content marketing di successo non può prescindere dalla stesura di un piano e un calendario editoriale. Nella stragrande maggioranza dei casi un blog viene aperto perché porti vendite, monetizzi. Come si può pretendere di farlo se ciò che presenta non è strutturato in maniera tale da indirizzare l’utente in un funnel che abbia degli obiettivi chiari? Il piano ha proprio lo scopo di controllare quegli elementi strategici utili a perseguire gli obiettivi prefissati, a definire tempi, contenuti, condivisioni e tutto ciò che sia misurabile ed attinente al proprio scopo
  3. Saper scrivere per il web
    Scrivere su carta è diverso che scrivere per il web. In tal senso il SEO copywriter deve conoscere le armi del mestiere del web writing. Ciò significa che, oltre ad avere le competenze di uno scrittore classico, il SEO copy deve saper creare titoli accattivanti, avere competenze nell’ambito di ottimizzazione del codice, usare sapientemente le intestazioni, gli elenchi puntati e numerati (sapere quando usare gli uni e gli altri…), i grassetti ed i corsivi e molto altro ancora. Ma la cosa principale sarà il saper coniugare le aspettative del lettore e quelle dei motori di ricerca. Per esempio riuscire a sintetizzare un articolo nella giusta misura e maniera, riuscendo comunque a comunicare i concetti, è un dono che pochi hanno. L’esperienza e la pluralità di progetti che ho seguito da oltre 10 anni, l’hanno affinato consentendomi, oggi, di seguire qualsiasi tipo di strategia, sia partendo ex novo, sia revisionando ed ottimizzando contenuti esistenti per spingerli in alto nella SERP

Se il compito del SEO copywriting non si esaurisce nella sola stesura dell’articolo, ma va oltre e contempla anche l’inserimento del testo nel sito (CMS come ad esempio WordPress o hand made che sia), le competenze devono essere ulteriori e normalmente attraversano più fasi:

  1. Identificazione della buyer personas
  2. Keyword research
  3. Studio dell’argomento
  4. Scrittura del post
  5. Architettura dei link interni ed esterni
  6. Formattazione dell’articolo sul CMS o sul sito fatto a mano
  7. Ottimizzazione
    • immagini
      1. nome, tag e suoi attributi, grafica, dimensioni, peso, metadati
    • SEO
      1. on-page
      2. off-page

Perché assumere un SEO copywriter?

Se stai pensando di far scrivere gli articoli del tuo blog a qualcuno, la scelta migliore non può che ricadere verso un professionista del settore. Non cadere nella trappola di voler scrivere da solo i propri post (o a tuo cugggggino universitario), tu probabilmente hai altre competenze e, credimi, investire soldi in quest’ottica non potrà che portarti benefici. Chi ha creato il tuo sito? Un Web Developer (mi auguro). Chi cura il marketing aziendale? Un professionista. Chi scrive gli articoli del tuo blog…? Rispondi tu stesso e se vuoi fare la differenza fra un’azienda di successo ed una mediocre, rispondi nella maniera giusta. Fare copywriting non significa scrivere un testo in italiano corretto (già arduo per molti), ma applicare tecniche che includono più aree, condite da una congrua esperienza. L’insieme di tutte questi aspetti consentirà ad un sito di avere più traffico organico in target e verosimilmente più guadagni. Investire risorse su un SEO copywriter consentirà di avere post strutturati come landing pages, e ciò sarà lo spartiacque tra post che convertono i visitatori in lead e poi in clienti e post che non lo fanno, tra profitti normali e guadagni superiori. Il SEO copy migliora la tua presenza online e consente di affermare il tuo brand.

Quanto costa il SEO copywriter?

La spesa per un servizio di SEO Copywriting deriva da vari fattori quali ad esempio la lunghezza dei testi, la difficoltà dell’articolo, ecc. è proprio per tale motivo che i preventivi vanno personalizzati per ogni cliente. In ogni caso per fornire una risposta più pratica parliamo di quantità… Il costo di un articolo di 600 parole è di 30 euro, mentre uno da 1.000 parole: 50 euro. Per un pacchetto di 10 articoli si applica lo sconto del 10% Se l’attività comprende anche l’inserimento del testo nel sito i prezzi sono rispettivamente di 40 e 60 euro (a cui applicare sempre lo sconto del 10% per i pacchetti di 10 articoli)

Conclusione

Allora sono riuscito a trasmetterti l’utilità di avere un SEO copywriter che aiuta la tua azienda ad accrescere il fatturato? Un (bravo) SEO copy è la benzina per il tuo business, una figura strategica per migliorare la tua reputazione in Rete grazie ad una mirata strategia di content marketing incentrata sul corretto uso delle parole. Non ti basta avere un sito, anche se è graficamente bello… Fai diventare il copywriting parte della tua quotidianità e magari dai anche uno sguardo alla leggibilità dei testi che scrivi.


Per saperne di più sul Web Marketing potrebbero interessarti questi libri:

Se vuoi approfondire alcuni dei temi trattati, visita la pagina con le mie pubblicazioni cartacee e online.

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Segui l'hashtag #AndreaPacchiarotti