Seguimi sui social
Profilo LinkedIn Profilo Facebook Profilo Twitter Profilo Google+
Home > Archivio > Gli hashtag su alcuni Social media

Gli hashtag su alcuni Social media

È importante usare gli hashtag nella tua Rete sociale

Autore: Andrea Pacchiarotti
Website: www.andreapacchiarotti.it
Ultimo aggiornamento: Giugno 2016



Gli hashtag posso essere assimilati a parole chiave precedute dal simbolo # che servono a categorizzare ed aggregare contenuti nei Social media rendendo più semplice seguire gli sviluppi di determinati eventi o restare aggiornati su una tematica. Rappresentano uno strumento molto importante per aumentare la popolarità dei post, accrescere il numero di condivisioni, per promuovere un brand, per fare lead generation, nonché per instaurare dialoghi globali, ma per trarne beneficio vanno usati in maniera oculata, vediamo dunque come possono dare maggiore visibilità, traffico e condivisioni.
Prima di tutto tieni presente che una frase strutturata come di seguito:
#Quanto #mi #piacciono #i #Social #media
oltre a risultare fastidiosa, non serve a nulla!
Considera sempre che è meglio non usare troppi tag in una frase, la cosa migliore è non utilizzarne più di 2 facendo ovviamente in modo che siano pertinenti al contesto, altrimenti potrebbero causare la diminuzione di engagement, cioè di retweet. Evita anche hashtag troppo lunghi del tipo #precipitevolissimevolmente
Puoi inserire gli hashtag in qualsiasi punto della frase, ma vanno compilati rigorosamente senza spazi, per esempio non devi scrivere #Lead generation, ma #Leadgeneration, utilizzando il primo metodo creerai un hashtag solo per #Lead.
Hahtags, all’URL https://hshtags.com/, è un motore di ricerca che monitora gli hashtag su varie piattaforme di Social media.

Gli hashtag e…

Twitter

Nato su Twitter l’hashtag continua, se ben usato, ad accrescere la partecipazione degli utenti (il cosiddetto social media engagement che in pratica si traduce nel generare molti retweet) se raffrontato con un post sprovvisto di questo strumento di marcatura, però attento a non usare #hashtag o @menzioni se pubblichi annunci sponsorizzati, secondo alcuni studi provocheresti un minore numero di click (ricorda che la menzione è un Tweet col @nomeutente d’un altro, mentre la risposta è una replica a un Tweet d’un’altra persona che inizia col @nomeutente dell’utente a cui rispondi).
Selezionando un hashtag puoi vedere tutti i messaggi degli utenti che lo hanno usato.

Facebook

Secondo alcune ricerche su Facebook gli hashtag sono inutili. Se proprio li vuoi usare segui scrupolosamente i consigli dati ad inizio articolo. In ogni caso, selezionando un hashtag puoi vedere tutti i post dei tuoi amici (o di tutti gli utenti che hanno il livello di privacy impostato su pubblico) che lo hanno usato: quindi, diversamente da Twitter, affinché un tuo hashtag possa essere letto da tutti, va postato come messaggio pubblico e non indirizzato solo i propri amici. Per trovare un hashtag usa la normale barra di ricerca.

Google+

Questo Social media attribuisce un hashtag in modo automatico ad ogni nuovo post a seconda del topic trattato, ma puoi cambiarlo o inserirne uno nuovo; è inoltre possibile immettere hashtag nei commenti, aumentando così le probabilità di essere trovati.

Instagram

Qui gli hashtag categorizzano le immagini postate; pare che i post con almeno 11 hashtag siano quelli che hanno maggior engagement, d’altra parte molti sono infastiditi da troppi tag, quindi una cifra tra 5 e10 è forse preferibile.

Dunque non esitare ad usare gli hashtag nei tuoi Social network per:

  • aumentare la popolarità dei post
  • accrescere il numero di condivisioni
  • promuovere un brand
  • fare lead generation
  • instaurare dialoghi globali

Scarica questo articolo in PDF.

Se Gli hashtag su alcuni Social media è stato utile, seguimi sui Social networks cliccando i pulsanti in alto a destra di questa pagina.

Per restare aggiornato sulla pubblicazione di nuovi articoli su Microsoft Office, Adobe e web in generale iscriviti gratuitamente alla newsletter

Se invece vuoi condividere questo articolo nella tua Rete sociale, puoi utilizzare i bottoni qui sotto: