Riconoscere-fiori.it (home) > Filtro > Violacciocca - Matthiola incana

Violacciocca - Matthiola incana. Foto 1 Violacciocca - Matthiola incana. Foto 2
Clicca per ingrandire

Nome comune: Violacciocca
Famiglia: Brassicaceae
Genere: Matthiola
Specie: Matthiola incana
Fioritura: Inverno Primavera
Colore: Bianco Rosa Rosso Viola
Infiorescenza: Infiorescenza

TANTI USI PER LA VIOLACCIOCCA

Charles Plumier diede il nome  a questo genere, in onore del botanico e medico senese Pietro Andrea Mattioli, morto di peste a Trento nel 1577.
Incana dal latino incanus bianco, per il colore dei fusti erbacei e delle foglie.
I fiori, molto profumati, possono essere consumati come ortaggi o usati per guarnire dolci.
L'infuso e il decotto della pianta intera sono usati come emolliente per la cute.
L'olio di Matthiola incana, ricavato dai semi, è ricchissimo di omega-3-acido linoleico e può quindi ridurre i livelli di colesterolo nel sangue e aumentare quello dei grassi insaturi, essenziali per la salute.