Riconoscere-fiori.it (home) > Filtro > Pisello selvatico - Pisum elatius


Clicca per ingrandire

Nome comune: Pisello selvatico
Famiglia: Fabaceae
Genere: Pisum
Specie: Pisum elatius
Fioritura: Primavera
Colore: Viola
Infiorescenza: Infiorescenza

Minestre, creme e polpettoni col pisello selvatico

Nome del genere "Pisum" deriva dal latino "pisere" o "pinsere" schiacciare, in relazione all'abitudine dei romani di mangiare i piselli secchi bolliti e poi schiacciati a formare una crema. Invece "sativum" deriva dal latino e significa "coltivato.
L'uso comune è sempre stato quello di far seccare i baccelli alla pianta e di consumarne poi i frutti in minestre, creme e polpettoni.
Il consumo dei frutti freschi risale al XVII secolo, quando Re Sole iniziò a mangiarli in questo modo: purtroppo quest'abitudine si diffuse tra gli aristocratici del tempo e il prezzo del Pisum sativum iniziò a salire smodatamente.