Seguimi sui social
Profilo LinkedIn Profilo Facebook Profilo Twitter Profilo Google+
Home > Archivio > ECDL appunti modulo 2 Online essentials

ECDL: appunti modulo 2 Online essentials

Utili anche per EIPASS ed IC3

Autore: Andrea Pacchiarotti
Website: www.andreapacchiarotti.it
Ultimo aggiornamento: Novembre 2016

Ricorda di imparare gli acronimi


Crittografia
tecnica per cifrare un messaggio rendendolo incomprensibile alle persone non autorizzate a leggerlo. La cifratura si compone di un algoritmo (per codificare e decodificare) e una chiave per leggere il testo.

Certificato digitale
è il corrispondente elettronico di un documento cartaceo. Comprova la propria identità o il diritto di accesso a determinati servizi.
Sono emessi da un’Autorità di Certificazione e firmati con la chiave privata fornita da questo ente.
Utilizzabili per tutte quelle operazioni da svolgere in sicurezza (es. commercio elettronico, trasferimenti di fondi).

Controllo dell’uso di Internet
Servizi internet: ricerca informazioni, acquisti, formazione, pubblicazione, e-mail, e-banking, servizi della pubblica amministrazione, intrattenimento, comunicazione.   Sicurezza: effettuare acquisti da siti web noti e di buona reputazione, evitare la comunicazione non necessaria di informazioni personali e finanziarie, scollegarsi dai siti web tramite Logout quando presente.
È importante valutare criticamente le informazioni online e individuare i fattori che determinano la credibilità di un sito web (autore, riferimenti, aggiornamento del contenuto).
Pannello di controllo/Account utente e protezione famiglia/Imposta Controllo genitori per qualsiasi utente.

Cookie
sono file di testo di piccole dimensioni inseriti dai siti Web nel computer allo scopo di archiviare informazioni sull'utente e sulle relative preferenze allo scopo di migliorare l'esplorazione dei siti Web, ma alcuni cookie costituiscono un rischio per la privacy poiché memorizzano i siti visitati.

Copyright
Significa “diritto di copia” e riguarda la normativa (legge 633 del 1941 e successive modifiche) che garantisce il diritto d'autore, cioè la facoltà esclusiva dell'autore di diffondere la propria opera intellettuale (libro, musica, opera d'arte, film e anche software). La normativa impedisce, a chiunque non sia autorizzato in base alla licenza di utilizzo, di duplicare e diffondere quanto protetto.
Non è necessario che un'opera sia registrata o che esponga il simbolo © per godere dei diritti d'autore. Pertanto l'unico modo di essere certi che un'opera sia libera, è che questo venga dichiarato nella licenza.

Comunità online o virtuali
Proteggersi durante le attività di comunità online (social Network, forum Internet, conferenze web, chat, videogiochi online ovvero gruppi di persone che interagiscono sfruttando i servizi messi a disposizione dalla rete): impostare la privacy, limitare la disponibilità delle informazioni personali, usare messaggi privati quando è opportuno, disattivare le informazioni di geolocalizzazione, bloccare/segnalare utenti sconosciuti.

Pubblicare sul Web
Blog: sito web in cui i contenuti vengono visualizzati come post (articoli) in forma cronologica.
Microblog: pubblicazione costante di piccoli contenuti (Twitter).

Podcast: documento scaricabile, comunemente in formato audio o video, attraverso un programma chiamato aggregatore o feed reader.

Aprire un’applicazione di navigazione in rete (browser) e inserire una URL nella barra degli indirizzi (o attivare un collegamento ipertestuale) per raggiungerla.
Aggiornare una pagina web, interrompere il caricamento di una pagina web.
Aprire una pagina web in una nuova scheda, in una nuova finestra.
Aprire, chiudere schede, finestre. Passare tra/chiudere schede
Navigare tra pagine web: indietro, avanti, pagina iniziale (home page).
Visualizzare gli indirizzi già visitati, usando la cronologia.
Compilare, inviare, svuotare un modulo online.
Utilizzare uno strumento web (Google translate) per tradurre una pagina web, del testo.
Impostare la pagina iniziale/home page di un browser.
Consentire, bloccare i popup (Strumenti/Blocco popoup).
Consentire, bloccare i cookie (Strumenti/Opzioni Internet).
Utilizzare le funzioni di guida in linea disponibili (F1 o ?).
Mostrare, nascondere le barre degli strumenti del programma (Visualizza o destro mouse).
Ripristinare, minimizzare la barra multifunzione.
Eliminare la cronologia, i file Internet temporanei, i dati salvati per la compilazione automatica dei moduli(Strumenti/Opzioni Internet).
Creare, eliminare, visualizzare  Segnalibri/Preferiti/Bookmark
Scaricare file dal web e salvarli in una unità.
Copiare testi, immagini, URL da una pagina web a un documento, e-mail.
Visualizzare l’anteprima di stampa, stampare una pagina web o una selezione della pagina web

Operatori di ricerca per i motori di ricerca come ad esempio Google o Bing
""       Se inserisci una frase fra virgolette, i risultati includono soltanto le pagine contenenti le parole esatte nello stesso ordine in cui sono state inserite tra virgolette.
Esempio: "Andrea Pacchiarotti"
Le virgolette danno il minor numero di risultati,  ma il maggior tasso di attinenza

Operatori booleani: AND, NOT, NEAR, OR
AND  Trova pagine in cui sono utilizzate entrambe le parole cercate.
Esempio: maratona AND gara (equivale a maratona gara o a maratona +gara)

NOT   Trova pagine in cui non c’è gara.
Esempio: maratona NOT gara (equivale a maratona -gara)

NEAR Trova pagine in cui sono utilizzate entrambe le parole cercate, ma che devono comparire a distanza ravvicinata (tipicamente a distanza massima di 10 parole).
Esempio: maratona NEAR gara

OR     Trova pagine in cui potrebbe essere utilizzata una delle parole cercate.
Esempio: maratona OR gara

È possibile fare ricerche anche su dizionari ed enciclopedie online come ad esempio Wikipedia o Treccani

Conoscere i principali diritti e obblighi di chi detiene i dati, secondo la legislazione sulla protezione dei dati personali in Italia.
Modo migliore di utilizzare la comunicazione elettronica: essere accurati e sintetici, indicare con chiarezza l’oggetto della comunicazione, non rivelare dettagli personali se non necessario, non diffondere materiale inappropriato, eseguire un controllo ortografico sul contenuto.

Struttura indirizzo e-mail (electronic mail - posta elettronica)
nomeutente@nomeprovider.suffisso
Nomeutente: nome univoco che identifica l’utente
@: at in inglese significa “presso”; in italiano è detto “chiocciola”
Nome Provider: sistema informatico presso il quale l’utente è ospitato all’interno della rete cioè il fornitore del servizio di posta.
Suffisso: specifica il dominio di appartenenza (.com, .it, ecc.)
Esempio: pacchiarotti@gmail.com

Protocolli della posta
POP3 (posta in arrivo), SMTP, IMAP (entrambi posta in uscita)

Possibili problemi durante l’invio di file allegati (limiti alle dimensioni del file, limitazioni sui tipi di file).
Essere consapevoli della possibilità di ricevere messaggi fraudolenti o non richiesti:
Spam: posta indesiderata
Phishing: frode per sottrarre con l’inganno numeri di carte di credito, password, informazioni su account personali
Truffe: posta spedita da criminali per tentare di rubare denaro.
Essere consapevoli del rischio di infettare il computer attraverso messaggi di posta elettronica.
Accedere ad un account di posta elettronica su Google
Cartelle standard di posta elettronica: Posta in arrivo, Posta in uscita, Posta inviata, Posta eliminata/Cestino, Bozze, Indesiderata/Spam.
Creare un nuovo messaggio (Inserire uno o più indirizzi di posta elettronica, liste di distribuzione, nei campi A, Copia conoscenza/Cc, Copia nascosta/Ccn; inserire un titolo adeguato nel campo “Oggetto”; inserire, copiare testo nel corpo del messaggio; aggiungere, eliminare un file allegato al messaggio; inviare un messaggio con o senza priorità (no per Gmail); ricevere un messaggio;  aprire, chiudere un messaggio; usare Rispondi/Rispondi a tutti/Inoltra; aprire, salvare un allegato; stampare)
Guida (icona ingranaggio/Guida)
Mostrare, nascondere le barre (no per Gmail)
Creare e inserire una firma testuale in un messaggio (icona ingranaggio/Impostazioni)
Attivare, disattivare una risposta automatica di assenza dall’ufficio (icona ingranaggio/Impostazioni)
Riconoscere un messaggio come letto, non letto. Marcare un messaggio come non letto, già letto (Altro). Marcare, smarcare un messaggio di posta elettronica (no per Gmail).
Creare, eliminare, aggiornare un contatto, una lista di distribuzione (Gmail/Contatti/icona rossa in basso a destra oppure a sinistra Gruppo/Nuovo gruppo).
Aggiungere, eliminare colonne delle intestazioni della posta in arrivo, quali mittente, oggetto, data (no per Gmail)
Cercare un messaggio per mittente, oggetto, contenuto (barra di ricerca in alto)
Ordinare i messaggi per nome, data, dimensione (no per Gmail)
Creare, eliminare una etichetta/cartella di posta e spostarci un messaggio (per Gmail esistono solo le etichette e non le cartelle; a sinistra Crea nuova etichetta o in alto icona a forma di etichetta; per inserircela in alto icona a forma di cartella).
Eliminare un messaggio e recuperarlo; svuotare il cestino/cartella posta eliminata.
Spostare un messaggio (trascino)
Creare, eliminare, aggiornare una riunione in un calendario; aggiungere/eliminare invitati, risorse ad una riunione in un calendario; accettare, rifiutare un invito (icona App di Google in alto a destra/Calendar/Crea o scrivendo direttamente nel calendario).

Altri acronimi da conoscere: IM (Instant Messaging) SMS (Short Message Service), MMS (Multimedia Message Service) VoIP (Voice Over Internet Protocol).

Scarica questo articolo in PDF.

Se Appunti Modulo 2 ECDL è stato utile, seguimi sui Social networks cliccando i pulsanti in alto a destra di questa pagina.

Per restare aggiornato sulla pubblicazione di nuovi articoli su Microsoft Office, Adobe e web in generale iscriviti gratuitamente alla newsletter

Se invece vuoi condividere questo articolo nella tua Rete sociale, puoi utilizzare i bottoni qui sotto:

Lascia un commento